Ultima modifica: 13 gennaio 2017
Istituto Tecnico Statale "Marchi-Forti" > Senza categoria > Progetto Regionale “MOF START”

Progetto Regionale “MOF START”

 

La Classe III C Indirizzo Tecnologie Cartarie è coinvolta nel Progetto Regionale “MOF START”,  che si pone come obbiettivo quello di migliorare l’offerta formativa degli istituti tecnici e professionali rendendola più coerente con le effettive esigenze delle imprese.

Il Progetto oltre a Formetica, il consorzio di formazione di Confindustria Toscana Nord, vede il coinvolgimento del Polo Scientifico tecnico professionale “E.Fermi –G.Giorgi” ed i seguenti soggetti:

  • Istituto Tecnico Statale “Marchi-Forti, Pescia
  • ISI “Garfagnana”
  • ISI “Galilei Artiglio” Viareggio
  • Per Corso
  • Sofidel spa
  • Celli Nonwovens spa
  • Sca Hygiene products spa
  • Lucart spa

In particolare, il progetto prevede momenti di alternanza scuola –lavoro affinché gli allievi possano interagire con le imprese. I docenti degli Istituti e le aziende saranno coinvolti nella progettazione congiunta di percorsi formativi che a partire da settembre 2016 vedranno il coinvolgimento di circa 150 allievi.

Il Progetto è rivolto agli studenti delle terze e quarte classi, complessivamente 8, appartenenti al Polo “E. Fermi – G.Giorgi”, Istituto Tecnico Statale “Marchi-Forti di Pescia, ISI Garfagnana, ISI “Galilei-Artiglio. Nell’anno scolastico 2016-2017 ciascuna classe verrà coinvolta per 100 ore nell’attività di didattica laboratoriale congiunta vale a dire che il docente dell’Istituto durante le ore di lezione verrà affiancato da esperti-dipendenti delle aziende.

Tutti i soggetti che partecipano al progetto saranno impegnati nelle seguenti attività:

  • analisi dei fabbisogni formativi;
  • progettazione congiunta scuola-impresa;
  • didattica laboratoriale congiunta;

 

L’analisi dei fabbisogni formativi prevede al mappatura socio-economica del territorio e la rilevazione dei fabbisogni tramite la somministrazione di questionari alle aziende ed agli allievi diplomati.

Al termine dell’analisi dei fabbisogni è prevista la costituzione di diversi gruppi di lavoro, composti da rappresentanti degli Istituti, delle imprese e delle agenzie formative, per progettare percorsi didattici che verranno calendarizzati tramite la didattica laboratoriale ( terza farse).

La prima attività, analisi dei fabbisogni formativi, è iniziata nel mese di aprile 2016 e tulle le attività previste dal Progetto si concluderanno entro  marzo 2018.

Inoltre, durante ed al termine del progetto sono previste sono previsti una serie di incontri con i consigli di classe, le famiglie, le imprese  e la cittadinanza per portare a conoscenza  dei risultati e delle buone prassi raggiunte.

 

Segui “MOF START”,  su Facebook